TREKKING SICILIA ... ISOLE EGADI E L'ETNA

TREKKING SICILIA ... ISOLE EGADI E L'ETNA
Tipologia:
Soggiorni Balneari
Periodo:
18 settembre 8 giorni trasferimenti in bus volo mezza pensione visite guidate battelli e assistenza
Durata:
7 giorni e oltre
Partenza
Valle d'Aosta
€ 1.750,00
scarica volantino

Programma

TREKKING SICILIA
ISOLE EGADI e ETNA
18.09-25.09

PRIMO GIORNO PALERMO
Incontro dei Signori Partecipanti nel luogo convenuto e partenza con pullman VITA Spa alla volta dell’aeroporto di Milano Linate. Arrivo e disbrigo delle formalità di imbarco e partenza con volo Alitalia. Milano Linate – Palermo 09:25-11:00. Arrivo all’aeroporto incontro con il ns. autista, imbarco sul bus privato e trasferimento a Palermo. Sistemazione nelle camere riservate in hotel 3/4 stelle a Palermo. Pranzo libero. Nel pomeriggio, incontro con la ns. guida locale e visita della città : Cattedrale, cappella Palatina, Teatro Massimo, ecc.…. Al termine congedo dalla guida e rientro in hotel. Alle 20.00 circa, verrà servita la cena nel ristorante dell'hotel. Pernottamento.

SECONDO GIORNO ERICE – TRAPANI - FAVIGNANA
Prima colazione in hotel e check-out. Alle ore 08.30 imbarco sul bus privato e partenza per Erice. Incontro con la ns. guida locale e mattinata dedicata alla visita guidata dello splendido borgo medioevale da dove si ammirerà un esteso panorama sulla città di Trapani e sulle isole Egadi. Pranzo libero. Nel pomeriggio trasferimento al porto di Trapani, congedo dall’autista, imbarco sul traghetto/aliscafo e partenza alle 17.30 per Favignana. Arrivo dopo 30 minuti, sbarco e trasferimento con minivan privati nell’hotel prenotato. Consegna delle camere. Cena e pernottamento.

TERZO GIORNO FAVIGNANA
Prima colazione in hotel. Alle ore 09.00 incontro con la ns. guida locale naturalistica e intera giornata dedicata alla visita dell’isola di Favignana con biciclette classiche. L’itinerario sarà alternato con pedalate in bicicletta e percorsi trekking. 25 sono i chilometri di costa da percorrere metro dopo metro in un susseguirsi di immense bellezze naturali. Partendo dal porto andremo verso il paese lato porticciolo turistico quindi verso la spiaggia della playa, quindi dopo aver visitato lo stabilimento gotico-rinascimentale della tonnara, oggi splendido Museo delle Egadi, rientriamo al paese passando da piazza municipio quindi passiamo e ci fermiamo a visitare il liberty di Palazzo Florio. Possiamo quindi fare una puntatina in contrada Badia per godere del sapore del tempo delle sculture in tufo di Antonino Campo. In direzione Est, percorrendo la litoranea che dà la vista su Levanzo, dopo circa 2 Km., si arriva alla zona archeologica di San Nicola che, abitata fin dalla preistoria, presenta segni di una necropoli tardo ellenistica. Se il percorso lo facciamo tutto lungo la costa si incontrano i suggestivi Scali di San Giuseppe e Madonna e le Cale Graziosa e San Nicola. Arrivati qui proseguendo verso Cala Rossa si attraversa la zona di Scalo Cavallo. Tutto il percorso compreso nell’itinerario è un susseguirsi di cave di tufo che formano un fantascientifico ipogeo di pietra e di scali utilizzati per l’imbarco dell’allora prezioso materiale in direzione della Sicilia e dei paesi Nord Africani. In effetti il tufo ha rappresentato nel recente passato la fonte primaria, assieme alla pesca dell’economia favignanese. La stessa Cala Rossa è un susseguirsi di gallerie scavate a braccia dalla tempra e il sacrificio di un uomo che esprimeva necessariamente forza. Andando ancora avanti, lungo la costa si trova la zona del Bue Marino con il suo stupendo mare e le maestose gallerie tufacee. A Ovest di Punta Marsala: la fantastica Cala Azzurra e quindi a seguire Punta Fanfalo. Proseguendo nella stessa direzione Cala Tuono, Grotta Perciata, Lido Burrone una bella lingua di sabbia, quindi Calamoni, Cala Monaci, Punta Longa sede di un piccolo villaggio di pescatori e di un porticciolo. Qui siamo a circa 2 Km. dalla parte opposta della zona portuale. L’itinerario da Punta Longa a Punta Sottile, ove ha sede il faro, è un susseguirsi di cale: S. Antonio, Rotonda, Grande, di isolotti e scogli, Preveto, Galeotto, Galera, Scogli dalle Correnti e di mare incontaminato. Da Punta Sottile in direzione Nord, fino a Punta Ferro, la costa diventa più arida e più rocciosa. Verso Punta Faraglione, bella la Cala del Pozzo, ricchissima di pesce e di ricci. Superando Punta Faraglione, si estende fino a Grottarola. Nel tratto si trova: Cala Trapanisa, Cala Funeri, Grotta Rimbs, Punta Vallirara, La Praia, Punta Canale e quindi il Porto di Cala Principale.
Alle ore 18.00 congedo dalla guida e rientro in hotel. Alle 20.00 circa, verrà servita la cena presso il ristorante dell'hotel. Pernottamento.


QUARTO GIORNO MARETTIMO
Prima colazione in hotel. Trasferimento a piedi al porto di Favignana (1 km). Imbarco sull’aliscafo e alle 08.55 partenza per Marettimo. Arrivo alle 09.40. Incontro con la ns. guida naturalistica e intera giornata dedicata all’escursione trekking sull’isola. L’itinerario sarà personalizzato in loco. Marettimo è l’isola più selvaggia, verde e montuosa dell’arcipelago delle Egadi. La sua costa si sviluppa per 19 km, la sua superficie è di 12,3 kmq ed ogni metro ci riserverà numerose sorprese!
Le peculiarità di quest’isola dipendono dal suo antico distaccamento dalla terraferma, risalente a 600.000 anni fa, che le ha permesso di sviluppare flora e fauna endemiche.  Alle ore 16.15 congedo dalla guida e imbarco sull’aliscafo e partenza alle 16.30 per Favignana. Arrivo alle 17.15 e rientro a piedi in hotel. Tempo a disposizione. Alle 20.00 circa, verrà servita la cena in hotel. Pernottamento.


QUINTO GIORNO LEVANZO
Prima colazione in hotel. Trasferimento a piedi al porto di Favignana (1 km). Imbarco su motonave privata e partenza per Levanzo la più piccola dell’arcipelago delle Egadi e il suo territorio per lo più pianeggiante o lievemente collinare. Intera giornata dedicata all’escursione a piedi per itinerari e con soste bagno intorno all’isola. Alle ore 18.00 circa rientro al porto di Favignana e rientro a piedi in hotel. Tempo a disposizione. Alle 20.00 circa, verrà servita la cena presso il ristorante dell'hotel. Pernottamento.

SESTO GIORNO AGRIGENTO
Prima colazione in hotel e check-out. Trasferimento con minivan privati al porto di Favignana. Alle ore 8.10 imbarco sul traghetto/aliscafo e partenza per Trapani. Arrivo alle 08.50, sbarco e incontro con il ns. autista. Partenza con bus privato alla volta di Agrigento. Arrivo alle 11.30 circa. Pranzo libero. Alle ore 13.00 incontro con la ns. guida locale e visita guidata della Valle dei Templi. Alle ore 16.00 congedo dalla guida e proseguimento per Acireale. All’arrivo consegna delle camere, cena e pernottamento.

SETTIMO GIORNO ETNA
Prima colazione in hotel. Trasferimento in bus fino a Rifugio Sapienza. Alle ore 10.00 incontro con la ns. guida locale vulcanologa ed escursione/trekking nel parco dell’Etna  Etna Crateri Sommitali da Etna Nord. L'escursione più ambita fino alla cima del Vulcano attivo più alto d'Europa che regalerà emozioni forti e grandi soddisfazioni, in uno scenario naturale davvero unico. Ritrovo e partenza presso il piazzale Rifugio Sapienza da dove tramite l'ausilio della funivia e dei Bus 4x4 si raggiunge la zona di Torre del Filosofo a quota 2900m. Ha inizio così l'ascesa ai Crateri.  Dopo 2 ore di trekking in salita, attraverso colate recenti e distese di sabbia vulcanica, si raggiungono i Crateri Sommitali a quota 3326m. Dopo aver aggirato il cratere della Bocca Nuova ed il Cratere Centrale inizia la discesa lungo facili pendii di sabbia in direzione Sud, dove sarà possibile visitare un canale di scorrimento lavico. Successivamente si prosegue in direzione Montagnola per raggiungere il terminal della funivia a quota 2500m che agevolmente ci ricondurrà al punto di partenza.
Durata Escursione: 5/6 ore.
Dislivello: + 450m, -800m
ATTREZZATURA
Zaino (30-40 L), pantalone lungo, scarpe da trekking a collo alto, felpa, giacca in gore-tex, maglia di ricambio, guanti, berretto, snack e pranzo a sacco, acqua 2 lt consigliati, bastoncini da trekking, crema solare, occhiali da sole.


DIFFICOLTA'
L'escursione ai crateri sommitali non presenta grandi difficoltà, è consigliata ad escursionisti abituati a lunghe camminate in quota. Essendo un escursione di gruppo è buona norma essere a conoscenza delle proprie condizioni fisiche e di salute, e farle eventualmente presenti alla guida, specialmente ai soggetti affetti da asma e vertigini. L'escursione invece è assolutamente sconsigliata a soggetti affetti da patologie cardiovascolari. 
Note
E' sempre meglio partire con un equipaggiamento adeguato per gli eventuali ed improvvisi cambiamenti del tempo. A discrezione della guida, l'escursione potrà subire variazione per avverse condizioni meteo o per causa di natura ambientale e/o rischio vulcanico. Pranzo al sacco.
Al termine rientro al Rifugio Sapienza, imbarco sul ns. bus e rientro in hotel ad Acireale.
Alle 20.00 circa, verrà servita la cena presso il ristorante dell'hotel. Pernottamento.

OTTAVO GIORNO
Prima colazione in hotel e check-out. Alle ore 08.00 incontro con il ns. autista e trasferimento a Catania. Alle 09.00 incontro con la ns. guida locale e mattinata dedicata alla visita guidata della cittadina. Alle 11.30 congedo dalla guida e trasferimento all'aeroporto di Catania Fontanarossa. Partenza alle ore 14.20 per Milano Linate. Volo di ritorno Palermo – Milano Linate 14:20-16:10. Allo sbarco dopo aver ritirato i bagagli il pullman VITA SPA vi aspetterà per riportarvi in Valle.

 

 


QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE € 1.750,00
(Massimo 20 PERSONE PARTECIPANTI)

 

SUPPLEMENTI: Camera singola € 250.00 per intero soggiorno

Assicurazione annullamento € 95.00 a persona copre qualsiasi ragione di annullo certificata, compreso il COVID fino al giorno della partenza. Ottimo prodotto.

La quota comprende:
• pullman vita spa per trasferimenti da Aosta a Milano Linate e ritorno
• assicurazione Responsabilità Civile Europassistance n 8627237
• Fondo garanzia Nobis n 5002002215
• Assicurazione medico bagaglio Allianz
• Volo di linea Alitalia
• Tasse aeroportuali
• Franchigia bagaglio 23 kg + bagaglio a mano
• Sistemazione in hotel 3 o 4 stelle a Palermo, Favignana e Acireale
• Trattamento mezza pensione con colazione a buffet
• Bevande incluse ai pasti
• N 4 pranzi al sacco
• Servizi guida come da programma
• Battelli e aliscafi per gli spostamenti
• assistenza Crer

La quota non comprende:
• Pranzi dove non menzionati
• Tassa di soggiorno

 

Richiedi informazioni

Ricerca viaggi